Woocommerce Menu

L’impatto positivo dello sport nella società umana

0 Comment


Lo sport, così come lo conosciamo noi, esiste praticamente da sempre. Da quando l’essere umano ha iniziato a risiedere stabilmente in una stessa area, a coltivare campi e ad allevare animali si è iniziato ad avere tempo ed energie per altre attività. Con alti e bassi, nelle varie epoche storiche, lo sport è sempre stato vivo nella società umana e oggi è uno dei fattori che riescono a dare un impatto positivo reale su tutta la società.

Lo sport come filosofia di vita

Ciò che fa dello sport uno dei pilastri portanti della nostra società è la filosofia di vita che è alla sua base. Senza impegno, sacrificio, spirito di squadra, non si vince in nessuno sport. Nemmeno negli sport individuali, perché c’è sempre bisogno di un sostegno fisico e/o psicologico. E questo è senza dubbio qualcosa che non può che fare davvero bene alla società nel suo complesso. Rispettare l’avversario, impegnarsi per raggiungere i propri obiettivi, lavorare sempre in maniera corretta, sono valori che permettono a chi li segue e alla società che lo circonda di fare un passo avanti, un vero e proprio balzo alla ricerca di una versione migliore di sé stessi.

Lo sport fa bene alla salute

Da non sottovalutare anche l’aspetto salutare dello sport. Se molti fanno sport proprio per tenersi in forma e sentirsi meglio con il proprio corpo, ci sarà una ragione. Infatti, facendo sport in maniera più o meno regolare si migliora la propria salute complessiva. Questo, inevitabilmente ricade anche sulla società nel suo complesso: persone più sane saranno anche più felici e non diventeranno un costo per la spesa pubblica. Si dice che prevenire sia meglio che curare e non c’è prevenzione migliore di un fisico sano, allenato e sportivo.

Lo sport unisce le persone

A chi non è mai capitato di seguire un evento sportivo con gli amici o di gioire (anche con perfetti sconosciuti) per una vittoria. Basta pensare ad eventi nazional popolari come possono essere i mondiali di calcio, più recentemente anche quelli di pallavolo, oppure i giochi olimpici: ci si stringe tutti attorno al tricolore e si è innegabilmente più felici ed uniti. Se vissuto nella sua accezione più pura, lo sport fa anche questo piccolo miracolo: unisce le persone, le porta a mettere da parte piccole differenze per stringersi sotto qualcosa di più grande. E questa è senza dubbio una delle cose che più fa emozionare dello sport.

Vivere lo sport in maniera serena e “sportiva”

Ovviamente, perché lo sport possa davvero avere un effetto migliorativo della società nel suo complesso, deve essere seguito in maniera davvero sportiva. Si fa presto a nascondersi dietro lo sport per iniziare inutili guerre fratricide, basta guardare quello che succede fuori dagli stadi di calcio. Ma a mio avviso questo non è più sport: un vero sportivo non si sognerebbe mai di arrivare alle mani, di usare la violenza contro l’avversario.

Un vero sportivo, sa fare i complimenti all’avversario che ha vinto, che lo ha battuto. Perché un vero sportivo sa cosa c’è dietro, quanta fatica e quanto sudore (non figurato!) ci sono dietro ad un trionfo o ad una medaglia. Per questo credo che lo sport ci faccia anche un altro grande favore, permettendoci di distinguere senza ombra di dubbio uno sportivo da chi in realtà sportivo non è. E anche questo ci fa crescere come società, ci permette di migliorare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Bitnami