renzi

venerdì 6 febbraio 2015

Videogiochi violenti, il governo si attivi contro digital divide genitori-figli

In Italia troppi ragazzi sono esposti a videogiochi violenti nella più totale inconsapevolezza dei genitori. Come dimostrato anche da popolari trasmissioni televisive, videogiochi vietati ai minori perché contenenti scene di paura, di sesso e con linguaggi volgari o riferimenti a uso di droghe, vengono tranquillamente venduti ai piccoli. Siamo convinti

giovedì 23 ottobre 2014

Ex San Raffaele, grazie Renzi! Investimento strategico ben oltre la sanità

Un ringraziamento sincero al Presidente Renzi, che ha sostenuto il sottosegretario Delrio nell’odierno incontro con la Qatar Foundation, come chiesto ieri nella mia lettera. Un esito negativo sarebbe stato una tragedia, l’ennesima occasione persa per la nostra Isola. Non certo per l’attuale investimento economico della Qatar Foundation che, a scanso

mercoledì 6 agosto 2014

Per la crescita del Pil non basta la simpatia

Il Pil che non cresce ci ricorda che senza Mario Monti sarebbe stato il disastro. In Italia è difficile ragionare con il cervello rinunciando alle urla da stadio e da bar. Ma leggendo i dati preoccupanti sul Pil sarebbe utile che qualcuno si chiedesse dove sarebbe l’Italia senza l’azione coraggiosa

giovedì 3 aprile 2014

Province, ci vuole più coraggio!

Non è possibile votare questa legge che va nella direzione giusta, ma ancora non abolisce le Province e rischia di creare nuovi enti intermedi opachi e poco utili, che impediscono di cancellare quel ramificato sottobosco della politica, fatto di società partecipate, di consulenze, di portaborse che oggi non è più

mercoledì 26 marzo 2014

Province, a Renzi la tessera onoraria dei Riformatori

Dopo il voto del Senato, è finalmente arrivata al traguardo la legge che porta avanti la cancellazione delle Province. E Renzi annuncia trionfalmente su Twitter che finalmente ’tremila politici smetteranno di ricevere un’indennità dagli italiani’. È la conferma che in Sardegna avevano visto lungo i Riformatori e i 525mila sardi

mercoledì 19 marzo 2014

L’asse Renzi-Berlusconi affossa la circoscrizione Sardegna

Renzi e Berlusconi, come i ladri di Pisa: di giorno fingono di litigare, ma i loro partiti sono d’accordo al Senato nell’affossare l’emendamento alla legge sulle elezioni europee, presentato da Mario Mauro, ex ministro della Difesa, che avrebbe consentito alla Sardegna di votare ed eleggere i propri rappresentanti al Parlamento

martedì 25 febbraio 2014

Voterai per Renzi? Sì, lo farò

Sono tante le persone che, per strada o al telefono, mi pongono tutte la stessa domanda. Ma tu voterai per Renzi? Voterai la fiducia al nuovo Governo? Forse farei in fretta a dare la risposta più semplice: sì, lo voterò. Potrei cavarmela a buon mercato anche sulla spiegazione: voterò Renzi

In Agenda